giovedì 29 novembre 2012

Real wedding: Laura e Anastasio

Un paio di settimane fa su questo post, vi avevo fatto una proposta, e  la risposta di Laura di A Sparkling Me, non è tardata ad arrivare. La dolce Laura mi ha scritto una mail e mi ha fatto vedere le foto del suo matrimonio con Anastasio.... sono rimasta senza parole! Un matrimonio pieno di dettagli handmade, tutto creato dagli sposi con l'aiuto di un'amica, un tema straordinario legato ad una loro comune passione, ed è proprio con passione che questo matrimonio è stato realizzato! Guardiamo sempre, io per prima, i matrimoni sui siti e blog americani, ma questo non ha nulla da invidiare a quelli d'oltreoceano! Non per niente infatti è stato pubblicato anche da “The Wedding Chicks”. Se poi il tutto è fotografato da una straordinaria e talentuosa fotografa come LeliaScarfiotti, capirete come queste foto mi hanno lasciata incantata! Lascio la parola a Laura e poi alle bellissime foto... ho fatto fatica a sceglierle ma potrete vedere tutte le altre nel blog di Laura e su “The Wedding Chicks”.
"Per quanto riguarda il tema abbiamo scelto quello degli aerei e dei viaggi, perchè volevamo un filo conduttore che piacesse e che rappresentasse entrambi. Infatti mio marito da sempre colleziona modellini di aerei di linea ed io ho sempre amato il vintage, fondendo queste due passioni è nato il tema del nostro matrimonio: modellini di aerei dei primi decenni del 900 e di giocattoli d'epoca. In più amiamo viaggiare, quindi cosa poteva esserci di meglio??! Di conseguenza la scelta dei colori è andata verso quelli della posta aerea, rosso e blu, aggiungendo anche un tocco di giallo estivo. Riguardo alla parte handmade... beh, diciamo che quasi tutto è stato fatto a mano da me con il preziosissimo aiuto di una mia amica
Le bandierine, i centrotavola, le partecipazioni, il tableau, le bomboniere, il portafedi, i sacchetti per il riso... con largo anticipo ci siamo messe all'opera e piano piano abbiamo fatto tutto.
La parte più difficile credo che sia stata quella delle bandierine, non tanto quelle a righe, ma quelle con le lettere... infatti per "scrivere" sul tessuto, abbiamo creato della specie di stencil con il cartoncino, poi abbiamo creato le varie lettere con la bomboletta spray... non è stato un lavoro difficile, ma solo impegnativo. La parte grafica invece è stata abbastanza semplice, una volta trovato uno stile mi sono attenuta a quello e di conseguenza è venuto tutto il resto!
Invece la maggior parte degli allestimenti viene da casa nostra o dalla casa di nostri amici.
Infatti mi sono fatta prestare delle valigie vintage da una mia amica, mentre gli aerei, i dirigibili ed il resto dei mezzi volanti (!) vengono dalla nostra collezione di modellini, che sta ancora crescendo. I barattoli per i fiori li abbiamo raccolti nei vari mesi precedenti al matrimonio, mentre quelli piccoli per le bomboniere sono stati acquistati da un negozio per articoli per apicoltori. E anche i libri sono nostri. Per questa cosa abbiamo risparmiato un po' (che non fai mai male in tema di matrimonio), così abbiamo potuto spendere qualcosina in più per il catering e per la villa."

                                           
                                                            

Le bellissime partecipazioni a tema


La preparazione della sposa, che non ha rinunciato a un tocco di rosso!


Nemmeno con le scarpe!


Il bellissimo portafedi, chiuso poi in una valigetta vintage


Cerimonia all'aperto!




Adoro questi sacchettini per il riso




Il tableau de marige... semplicemente favoloso!



I monogrammi!! Li adoro!







Say "cheese" for the photoboot!










Siete rimaste anche voi a bocca aperta? Io ringrazio la dolcissima Laura per avermi dato la possibilità di pubblicare il suo matrimonio sul mio blog. E' molto importante per me far vedere ai miei lettori che anche in Italia si possono organizzare matrimoni orginali, diy e pieni di dettagli!


E se anche voi volete mostrarvi il vostro matrimonio, scrivetemi, sarà felice di farlo!

Arianna 





9 commenti:

  1. Carissima Arianna!
    Grazie mille per le tue parole e per aver ospitato qui sul tuo blog il nostro matrimonio, sono felicissima che ti sia piaciuto! Grazie, grazie, grazie ancora!
    Un bacio, a presto!
    Laura

    RispondiElimina
  2. Ciao Arianna, ebbene sì sono rimasta a bocca aperta e di più!!
    E' un matrimonio curatissimo nei dettagli e la cosa che mi entusiasma è che molte delle cose le abbiano fatte loro (bravissimi e complimentissimi agli sposi e all'amica)..
    Buona giornata..

    RispondiElimina
  3. Siii!!!A me piace tanto la cannella e poi a fine cottura c è un odorino per tutta la casa....che bontà!!!!! =)

    RispondiElimina
  4. ciao Arianna, se vai sul mio blog c'è un premio (virtuale) per te... spero ti faccia piacere!
    buona serata...

    RispondiElimina
  5. Adoro il blog di Laura e il suo matrimonio è da bava alla bocca per i dettagli e l'organizzazione meravigliosa!
    Solo una domanda: ma chi organizza il photobooth? Si autogestiscono gli ospiti?i miei non sarebbero in grado :P

    RispondiElimina
  6. Passi da me a ritirarti un premio??? :D

    RispondiElimina
  7. Ciao Arianna,
    mi sono incantata a vedere le foto di questo matrimonio....
    che dire....le foto sono una più bella dell'altra...Si vede che questo matrimonio era molto sentito, pieno di amore e gioia nel vivere il loro giorno speciale!...
    Un abbraccio grande Sara

    RispondiElimina
  8. Cara Arianna,
    che dire...sono lieta di vedere che in Italia cominciamo ad essere un po' a voler portare una bella ventata di aria fresca nei nostri matrimoni sempre un po' troppo "imbalsamati". Spero di vedere presto altri bellissimi reportage!!!! ^^

    Michela

    RispondiElimina
  9. Pazzesco il matrimonio di Laura.. ci seguiamo a vicenda su instagram ma non pensavo che nascondesse questa chicca... pazzescamente bello ripeto... pieno di dettagli... devono essere proprio una coppia fantasiosa per aver organizzato questo matrimonio che sprizza simpatia da tutte le immagini... brava Laura (adesso corro a dirglielo su instagram) e grazie a te Arianna per avercelo fatto scoprire..
    ciao

    RispondiElimina